Safety policy | Geac S.p.A. considera la sicurezza delle operazioni aeroportuali (safety) quale elemento strategico della propria attività di gestione. Il Safety Management System (SMS) garantisce la migliore efficacia a tutti gli sforzi che saranno prodotti dall’intera organizzazione aziendale per assicurare la salvaguardia dei passeggeri e degli utenti dell’Aeroporto.

L’attenzione alla safety è perseguita attraverso l’impegno costante di GEAC S.p.A. che sostiene e promuove le iniziative e i comportamenti volti al raggiungimento dei massimi livelli di sicurezza adottando un approccio proattivo nella gestione della stessa.

Geac S.p.A. incoraggia e favorisce una comunicazione aperta e franca, quale fondamentale contributo alla prevenzione, attraverso la segnalazione degli eventi che hanno avuto o avrebbero potuto avere influenze sulla safety. Geac S.p.A. si rende garante che le informazioni raccolte non avranno come scopo la ricerca di responsabilità personali, ma esclusivamente quello di individuare le criticità del sistema operativo aeroportuale, al fine di effettuare una corretta valutazione e mitigazione dei rischi a esso associati.

Tutto il personale di Geac S.p.A. è direttamente responsabile, durante lo svolgimento delle proprie attività, dell’attuazione della politica di safety, sia nei confronti della Società sia di terzi, e deve sentirsi pienamente coinvolto e compartecipe nel processo di prevenzione e informazione. Gli organi direttivi, in particolare, sono i primi responsabili di tale politica.
 
Ground Safety Report – GSR | Il Ground Safety Report è uno degli strumenti più importanti del Safety Management System. Le segnalazioni volontarie sono fondamentali al fine della riduzione dei rischi e della prevenzione di inconvenienti e incidenti.

Per segnalare eventi di pericolo o potenziali criticità, scarica il modello in pdf e invialo, debitamente compilato, a Safety@aeroporto.cuneo.it.